Per The Big Bang Theory è in arrivo una data importante: il 25 febbraio, infatti, verrà mandato in onda l’episodio numero 200 della serie, che è riuscita a sdoganare il concetto di nerd al grande pubblico, rendendo i ragazzi appassionati di comics e videogame non più reietti della società, ma, persone cool e socialmente apprezzate.

Per festeggiare tale traguardo gli autori della serie di Leonard e soci hanno in programma di includere, nell’episodio, guest star di primo piano in ambito geek. Arriva quindi la notizia che una vera e propria icona dello schermo apparirà nella puntata: Batman.

Ovviamente non ci si riferisce a Bruce Wayne in persona, ma ad uno degli attori che lo hanno interpretato e quale è stato il più nerd tra essi? Sicuramente quello che ha interpreatato il Cavaliere Oscuro nella sua versione meno oscura: Adam West.

L’attore americano diede il volto a Batman nella serie famosa negli anni ’60, quella distinta per una forte preponderanza di elementi camp e pop.

Oltre ad Adam West, nel duecentesimo episodio di The Big Bang Theory torneranno anche volti già noti nella serie: Christine Baranski (Beverly), John Ross Bowie (Barry), Wil Wheaton (nella parte di se stesso) ed anche Sara Gilbert nel ruolo di Leslie. Quest’ultima non si vedeva dal finale della terza stagione.